05.07.2019

WhatsApp Business: come funziona e perché è utile per la tua azienda

Il 96% degli italiani online, utilizza WhatsApp come strumento di messaggistica e di questi il 94% lo usa quotidianamente, anche più volte al giorno (Fonte: rapporto “italiani e Social Media”, Blogmeter, giugno 2019).

Sono 35 milioni gli italiani attivi sui social network e di questi l’84% usa WhatsApp (Fonte: rapporto “Digital 2019”, We Are Social, gennaio 2019).
Va da se che
WhatsApp è oggi uno strumento di comunicazione e marketing imprescindibile anche per aziende e professionisti.

Sono sempre di più le attività commerciali, ma anche quelle professionali come i medici ad esempio, che utilizzano WhatsApp per dialogare con i propri utenti, magari per ricordare un appuntamento, scambiarsi opinioni e documenti in modo immediato, oppure fare una prenotazione: si pensi ai ristoranti in cui è possibile riservare un tavolo chattando su WhatsApp direttamente con il ristoratore.

Come strumento di customer care e di marketing, WhatsApp è dunque entrato già da tempo nell’utilizzo quotidiano di molte aziende e lo ha fatto in modo “artigianale”, utilizzando lo stesso format che si usa per una chat con un amico.

Da queste premesse, nesce WhatsApp Business, l’evoluzione di WhatsApp dedicata alle aziende.
Un progetto che anche in Italia sta riscuotendo particolare interesse.

Di fatto, WhatsApp Business rimane un’applicazione di messaggistica come la conosciamo oggi e questo è il suo grande pregio. In più, ha alcune innovazioni in grado di semplificare l’attività di contatto e gestione dei rapporti tra l’azienda e i suoi utenti, potenziali e fidelizzati, grazie anche ad alcuni automatismi immediatamente comprensibili.

L’app è gratuita e accessibile a tutti da qui (https://www.whatsapp.com/business/?lang=it)

Andiamo perciò a vedere da vicino le principali caratteristiche di WhatsApp Business.

Caratteristiche di WhatsApp Business

L’app permette di creare un profilo aziendale che, a differenza di quello privato, fornisce all’utente una serie di informazioni aggiuntive dell’azienda: immagine dell’azienda, descrizione, inserimento in una categoria tra quelle selezionabili, indicazione di e-mail e sito web, indirizzo con geolocalizzazione, orari di apertura.

È possibile collegare l’app ad un numero di telefono mobile ma anche ad un numero fisso che poi si può continuare a utilizzare sul proprio smartphone. Non è però possibile associare lo stesso numero di telefono ad un profilo WhatsApp Business e WhatsApp tradizionale contemporaneamente.

Altra possibilità è quella di impostare delle risposte automatiche, come il messaggio di benvenuto, per gli utenti che ci contattano per la prima volta e il messaggio di assenza, utile ad esempio per chi richiede informazioni in orario di chiusura.

Inoltre, questa a mio avviso è l’innovazione più importante, si possono impostare delle risposte rapide alle domande più frequenti.

Infine, è possibile tenere ordinata la propria chat, assegnando delle etichette alle varie conversazioni e ai differenti clienti.

Queste sono, al momento, le principali caratteristiche di WhatsApp Business che rendono questa app di “instant messaging”, molto utile, soprattutto per le piccole realtà aziendali, come ristoranti, attività commerciali, studi professionali, negozi.

Ma anche attività più grandi, come ad esempio una concessionaria di auto, possono trovare grandi vantaggi dall’utilizzo di WhatsApp Business.

Pensate, ad esempio, quando portate l’auto in officina per un tagliando o una riparazione: per sapere l’orario e ritirarla dovete contattare l’officina telefonicamente oppure attendere una loro chiamata, che spesso non arriva mai. Con WhatsApp Business la comunicazione avviene invece in modo immediato. L’automazione di alcune risposte, può inoltre snellire non poco il carico di lavoro da parte dell’azienda.

Come per WhatsApp tradizionale, WhatsApp Business può essere utilizzato anche da desktop.
Basta andare su https://web.whatsapp.com/, eseguire la scansione del codice QR dal dispositivo mobile in cui si è collegata l’app e il gioco è fatto.
Data la finalità per cui viene utilizzato WhatsApp business, questa soluzione è senza dubbio pratica e vantaggiosa in quanto consente alle aziende di utilizzare il servizio dal proprio computer d’ufficio, senza dover ricorrere allo smartphone, velocizzando la comunicazione. Inoltre, in questo modo è possibile archiviare e condividere documenti, foto, video, pdf con grande facilità: pensate ad esempio all’invio di un preventivo.

WhatsApp Business è uno strumento recente e come tale è ancora in fase di test, ma può essere già un ottimo alleato per la vostra attività e, nel tempo, lo sarà sempre di più anche grazie a WhatsApp Business API, una versione a pagamento, al momento dedicata alle grandi aziende, che può essere richiesta andando su https://www.whatsapp.com/business/api e che permette di sfruttare al massimo le funzioni dell’app, integrandole con altri servizi.

Se volete sapere come utilizzare WhatsApp Business nella vostra strategia di comunicazione… contattateci!

Anzi scriveteci sul nostro WhatsApp Business cliccando qui: 
https://api.whatsapp.com/send?phone=390712181022&text=&source=&data=

Stefano Gennarelli
 

 

 

Sei interessato a questo servizio o vuoi scoprire cosa possiamo fare per la comunicazione della tua attività?

Contattaci per telefono o scrivi un’e-mail.

328.7310369 diegociarloni@kontagio.eu